Il Magazine Ufficiale

del Naturismo italiano

fen lg  fen lg

Inizia la Certificazione di Qualità dei Villaggi Naturisti-2009

Inizia la Certificazione di Qualità dei Villaggi Naturisti

In Croazia l’INF-FNI (Federazione Naturista Internazionale) e la DHN (Associazione Naturista di Croazia) promuovono l’avvio del sistema di qualità naturista per mezzo del certificato INF-FNI DNH. L’INF-FNI raccoglie federazioni e corri¬spondenti in 26 paesi europei e 12 extraeu¬ropei e con il mezzo milione di membri registrati rappresenta anche altri naturisti che oggi secondo una valutazione ammon¬tano a circa 25 milioni nel mondo.
Il sistema di certificazione è stato proposto al congresso INF.FNI a Valalta nel 2004, e confermato nei successivi congressi INF¬FNI in Spagna nel 2006 ed in Brasile nel 2008.
L’idea è stata promossa dalla federazione naturista, oggi la più numerosa, l’NFN (Federazione Naturista Olandese) a seguito della richiesta di naturisti utenti di “resorts” naturisti e membri della INF-FNI in considerazione che esistono diversi approcci per la compressione del naturi¬smo, e dell’offerta naturista che allontanano dai principi fondamentali del naturismo stesso.
Per questo motivo è necessario formare una visione unitaria formulando una certificazione tale da uniformare i bisogni fondamentali del naturismo conforme all’ attuale statuto. L’avvio della certificazione dipende anche dalla capacità delle associazioni nazionali di spiegare la necessità di regole speciali di comportamento naturista e dell’ introduzione del controllo delle regole stesse nei campeggi e villaggi.","Perché proprio il certificato INF-NFI e quali sono le sue caratteristiche principali?:

  • nudità integrale nel campeggio (si notano sempre più ospiti vestiti),
  • evitare di disturbo (un livello più elevato del rispetto reciproco),
  • accessibilità (rispetto dell’appartenenza alla INF-FNI, del codice e dell’ordine del campeggio),
  • sondaggio annuale dei membri della INF-FNI al fine del mantenimento degli standard di qualità – certificato,
  • rispetto dei criteri naturisti (il certificato INF-FNI rispetta le regole nazionali).

La DNH ha consigliato all’ INF-FNI di ini¬ziare la certificazione proprio in Croazia che negli anni 60 del secolo scorso è stata prima ad aprire la porta ai naturisti nei centri organizzati. E’ un evento pubblicitario eccezionale attraverso il quale la Croazia guadagna una notevole precedenza rispetto ad altre destinazioni europee naturiste.
Per la prima volta in Europa è stato rila¬sciato il CERTIFICATIO DI QUALITA’ NATURISTA al CAMPEGGIO VALALTA di ROVIGNO.Dopo quest’evento, il progetto di certifica¬zione dovrebbe realizzarsi in tutta l’Europa nel corso di tre anni successivi, mentre le esperienze raccolte durante quel periodo potrebbero diventare la base per l’accettazione della certificazione come una direttiva dell’ INF-FNI, anche per altri paesi membri della stessa INF-FNI, al congresso mondiale 2012 previsto in Croazia a KOVERSADA.
Alla consegna di questo primo CERTIFICATO DI QUALITA’ NATURISTA è stato presente il rappresentante del Ministero di turismo Željko Cvrtila, il caposezione per il turismo della Contea d’Istria Denis Ivoševic, il presidente dell’INF-FNI Ivo Sieglinde, il presidente della DNH Davorin Zugcic e la presi¬dente della Valalta Rovigno Tanja Maric, direttrice. Contemporaneamente è stata promossa la brochure: “40 anni di Valalta” dell’autore J. Sladoljev.")"

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link accetta